Pesticidi killer

 Api_pesticidi killerÈ accaduto in America, precisamente nella Carolina del Sud. Milioni di api sono state sterminate dopo che su ettari di terreno è stato spruzzato lo Zika Mosquito Spray. L’insetticida è stato utilizzato durante la disinfestazione locale periodica per contrastare la diffusione delle zanzare tigre portatrici del Virus Zika.

La principale causa della morte di intere colonie di api è da ricondursi alla presenza del Naled (pesticida) all’interno del Zika Mosquito Spray. Questi pesticidi sono solitamente utilizzati negli Stati Uniti per controllare la proliferazione delle zanzare dopo uragani ed alluvioni, prevenendo in questo modo la possibilità di diffusione di malattie infettive pericolose.

Si suppone inoltre che la strage di api sia stata causata dal metodo con cui è stata eseguita l’operazione di disinfestazione. Lo Zika Mosquito Spray è stato lanciato dagli aerei nelle prime ore della mattina, orario in cui le api iniziano la propria attività.
La superficialità umana ha così portato all’utilizzo di un pesticida che ha causato la morte di milioni di api, insetti fondamentali per l’ecosistema globale.

Isi Trap: le soluzioni ecologiche prive di pesticidi

Isi Trap è da sempre in prima linea per la tutela dell’ambiente e attraverso il proprio agire sottolinea l’importanza dell’utilizzo di soluzioni naturali per contrastare la diffusione di insetti nocivi.

Isi Trap propone una vasta gamma di prodotti ecologici a ridotto impatto ambientale per risolvere le comuni problematiche legate alla diffusioni di insetti vettori di malattie (zanzare comuni, zanzare tigre). Le trappole e gli attrattivi sono stati studiati per garantire la cattura mirata salvaguardando gli insetti impollinatori, senza l’utilizzo di pesticidi ed insetticidi.

Scopri i prodotti naturali di Isi Trap